Corso di Trucco su Misura con Romualdo Petti

corso-trucco-su misura-

Corso di Trucco su Misura con Romualdo Petti

IL TRUCCO “SU MISURA”

Dopo tanti anni ho deciso di non utilizzare più la definizione: trucco correttivo. Se è vero che le parole possono ferire come le lame, è sicuramente meglio rivedere il nostro vocabolario e chiamare “caratteristica” ciò che un tempo si definiva “difetto” (ricordiamoci sempre che nell’interagire con la nostra clientela, possiamo risultare troppo bruschi ed avere un conseguente risultato negativo sul rapporto che una persona ha con il suo aspetto fisico!).

Gli argomenti di questo corso sono più che indispensabili e costituiscono il bagaglio che permette di sviluppare al meglio la professione di truccatore. In primis, il corso intende chiarire l’importanza di una corretta analisi delle forme del volto: sai veramente riconoscere le morfologie di visi, occhi, nasi e labbra? Come il vestito, il trucco deve essere fatto su misura per esaltare al meglio la bellezza individuale di ogni persona ed evitare, se non altro, di accentuare caratteristiche che potrebbero penalizzare la sua bellezza.

 

Argomenti:

 Lo studio del volto

(come leggere un viso per decidere e progettare il trucco)TruccoSuMisura1

Analisi del viso ovale con lineamenti regolari e considerazione delle tipologie più diffuse di visi.

Visi larghi: quadrato, rotondo, triangolare (con vertice in alto).

Visi lunghi: triangolare (con vertice in basso), ovale stretto, rettangolare.

Analisi delle tipologie diverse di nasi e possibili soluzioni col trucco.

 

Il chiaroscuro.

L’illusione ottica mediante luci e ombre.

Il trucco per allungare e il trucco per accorciare.

Dimostrazione

di un trucco su misura, accompagnata da spiegazioni riguardanti i prodotti utilizzati e le tecniche di applicazione

Le sopracciglia.

Analisi delle forme corrette e regole basilari da rispettare.

Studio delle diverse forme in rapporto al viso.

Correzioni dell’arco sopraccigliare con l’epilazione e il trucco.

Il  trucco degli occhi.

Studio delle diverse caratteristiche formali e correzione mediante il trucco: occhi ravvicinati, distanti, incavati, sporgenti, con palpebre “pesanti”.

Piegaciglia, mascara e ciglia finte.

Il trucco delle labbra.

Analisi delle forme e correzione delle tipologie più diffuse: labbra sottili, troppo grandi, a “barchetta”, con angoli discendenti.

Chiaroscuro delle labbra, bordatura e “controbordatura”.

Esercitazione dei partecipanti.

A turno, i partecipanti al corso si eserciteranno ad applicare praticamente le nozioni acquisite.