Corso di Trucco Moda con Romualdo Petti

corso-trucco-moda

Corso di Trucco Moda con Romualdo Petti

IL TRUCCO MODA

L’evoluzione continua delle mode richiede a chi si occupa di questo settore continui aggiornamenti sui trend del momento. I colori, i modelli e anche i cosmetici variano col mutare degli stili e del gusto del momento ma, prima di tutto, la moda gioca con i rimandi e le ispirazioni spesso ricercati nella sua stessa storia. Per questo motivo, il corso dedica un’approfondita analisi alle mode del Novecento che tutt’ora sono reinventate e reinterpretate in chiavi di volta in volta differenti nelle proposte degli stilisti. Questa conoscenza è assolutamente indispensabile a chiunque voglia intraprendere o approfondire l’argomento e costituisce una base imprescindibile per qualsiasi fashion designer.

 

Argomenti:

 Le mode del novecento.

I mutamenti dello stile dagli anni ’10 al 2000 – Proiezione di foto e analisi TruccoModa2-sitoapprofondita dei personaggi, delle 

mode e dei modelli culturali che hanno condizionato le epoche.

Evoluzione del trucco, della cosmetica e del concetto di bellezza nella storia.

Corsi e ricorsi: il revival, il vintage e l’eclettismo. Quando e come il passato viene reinterpretato nelle mode attuali.

Il trucco degli occhi.

Lo smokey eyes stile anni ’20, l’eye-liner negli anni ’50-’60, l’ombreggiatura a “banana” degli anni ’60-’70, le ciglia finte a frangia intera.

Sopracciglia.

L’arco discendente degli anni ’20, l’ala di gabbiano di Audrey Hepburn e le linee ascendenti degli anni ’50-’60, gli spessori intensi degli anni ’40 e degli anni ’80, l’arco sottile o addirittura rasato degli anni ’70.

Le labbra.

Le labbra a cuore dei primi anni del Novecento e le ampie curve degli anni ’40, le labbra “confetto” degli anni ’60 e quelle beige dello stile ’70.

Le mode contemporanee.

Come analizzare i trend attuali attraverso i mezzi di comunicazione: le riviste e i web-magazine di moda e costume.

L’influenza delle mode sulla percezione collettiva del gusto.

Stili transitori e stili intramontabili: i “cult”.

Il lavoro del truccatore nel fashion: servizi fotografici e passerelle.

Esercitazione.

I partecipanti, guidati dal docente, sceglieranno i look da eseguire curando, oltre al trucco, la pettinatura, l’abito e gli accessori coordinati. Alla fine dei lavori si realizzeranno delle foto che costruiranno un book fotografico utile all’allievo.