NOTTE STELLATA

NOTTE STELLATA (VAN GOOG)

Quest’opera rappresenta la summa concezione naturalistica dell’autore, cioè’ il suo rapporto quotidiano, visivo,con il mondo esterno e con il firmamento, Van Goog rimase sveglio tre notti ad osservarla la campagna che vedeva dalla sua finestra affascinato soprattutto dal pulsare di venere che appare soprattutto all’alba come una stella più’ grande e più luminosa delle altre. Il quadro non e’ comunque la riproduzione di ciò che egli vedeva bensì una immaginaria visione in cui affiorano i suoi ricordi olandesi. Spicca un evidente dualismo del paesaggio: calmo e tranquillo per quanto riguarda la terra assopita nel buio e nel sonno vitale ed energico per quanto riguarda il ciclo solcato dalla luce vibrante delle stelle.

Category :

Date : 26 Mag 2016